Pagina principale
Europa
Asia
Australia & Oceania
Africa
America del Nord
America centrale
America Meridionale
Edit Trip

Atlante del mondo: Tunisia

Atlante del mondo: Tunisia. In questa pagina puoi vedere la mappa, la bandiera del paese e molte informazioni dettagliate su persone, storia ed economia di Tunisia.


Informazioni su Tunisia

Qui puoi trovare informazioni selezionate online su geografia, abitanti, governo, economia e storia di Tunisia. Sono incluse le statistiche selezionate, una mappa panoramica e la mappa dettagliata di Tunisia. (Alcuni testi in questa pagina sono tradotti automaticamente, quindi la traduzione potrebbe essere inaccurata. Stiamo lavorando a una traduzione migliore in questo momento.) Ma iniziamo con la bandiera del paese di Tunisia qui:

Tunisia - Panoramica:

Cosa dovresti sapere su Tunisia? Iniziamo con questo: La rivalità tra interessi francesi e italiani in Tunisia culminò in un'invasione francese nel 1881 e nella creazione di un protettorato. L'agitazione per l'indipendenza nei decenni successivi alla prima guerra mondiale riuscì finalmente a convincere i francesi a riconoscere la Tunisia come uno stato indipendente nel 1956. Il primo presidente del paese, Habib Bourguiba, stabilì uno stato monopolista. Ha dominato il paese per 31 anni, reprimendo il fondamentalismo islamico e stabilendo diritti per le donne ineguagliate da qualsiasi altra nazione araba. Nel novembre 1987, Bourguiba fu rimosso dall'incarico e sostituito da Zine el Abidine BEN ALI in un colpo di stato senza spargimento di sangue. Le proteste di piazza iniziate a Tunisi nel dicembre 2010 a causa dell'elevata disoccupazione, della corruzione, della povertà diffusa e degli alti prezzi dei prodotti alimentari sono aumentate nel gennaio 2011, culminando in disordini che hanno causato centinaia di morti. Il 14 gennaio 2011, lo stesso giorno in cui BEN ALI ha licenziato il governo, è fuggito dal paese e alla fine di gennaio 2011 è stato creato un "governo di unità nazionale". Le elezioni per la nuova Assemblea Costituente si sono tenute a fine ottobre 2011 e a dicembre ha eletto l'attivista per i diritti umani Moncef Marzouki come presidente ad interim. L'assemblea ha iniziato a redigere una nuova costituzione nel febbraio 2012 e, dopo diverse iterazioni e una crisi politica durata un mese che ha bloccato la transizione, ha ratificato il documento nel gennaio 2014. Alla fine del 2014 si sono tenute elezioni parlamentari e presidenziali per un governo permanente. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali. lo stesso giorno BEN ALI ha licenziato il governo, è fuggito dal paese e alla fine di gennaio 2011 è stato creato un "governo di unità nazionale". Le elezioni per la nuova Assemblea Costituente si sono tenute a fine ottobre 2011 e a dicembre ha eletto l'attivista per i diritti umani Moncef Marzouki come presidente ad interim. L'assemblea ha iniziato a redigere una nuova costituzione nel febbraio 2012 e, dopo diverse iterazioni e una crisi politica durata un mese che ha bloccato la transizione, ha ratificato il documento nel gennaio 2014. Alla fine del 2014 si sono tenute elezioni parlamentari e presidenziali per un governo permanente. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali. lo stesso giorno BEN ALI ha licenziato il governo, è fuggito dal paese e alla fine di gennaio 2011 è stato creato un "governo di unità nazionale". Le elezioni per la nuova Assemblea Costituente si sono tenute a fine ottobre 2011 e a dicembre ha eletto l'attivista per i diritti umani Moncef Marzouki come presidente ad interim. L'assemblea ha iniziato a redigere una nuova costituzione nel febbraio 2012 e, dopo diverse iterazioni e una crisi politica durata un mese che ha bloccato la transizione, ha ratificato il documento nel gennaio 2014. Alla fine del 2014 si sono tenute elezioni parlamentari e presidenziali per un governo permanente. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali. fuggì dal paese, e alla fine di gennaio del 2011, venne formato un "governo di unità nazionale". Le elezioni per la nuova Assemblea Costituente si sono tenute a fine ottobre 2011 e a dicembre ha eletto l'attivista per i diritti umani Moncef Marzouki come presidente ad interim. L'assemblea ha iniziato a redigere una nuova costituzione nel febbraio 2012 e, dopo diverse iterazioni e una crisi politica durata un mese che ha bloccato la transizione, ha ratificato il documento nel gennaio 2014. Alla fine del 2014 si sono tenute elezioni parlamentari e presidenziali per un governo permanente. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali. fuggì dal paese, e alla fine di gennaio del 2011, venne formato un "governo di unità nazionale". Le elezioni per la nuova Assemblea Costituente si sono tenute a fine ottobre 2011 e a dicembre ha eletto l'attivista per i diritti umani Moncef Marzouki come presidente ad interim. L'assemblea ha iniziato a redigere una nuova costituzione nel febbraio 2012 e, dopo diverse iterazioni e una crisi politica durata un mese che ha bloccato la transizione, ha ratificato il documento nel gennaio 2014. Alla fine del 2014 si sono tenute elezioni parlamentari e presidenziali per un governo permanente. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali. è stata costituita. Le elezioni per la nuova Assemblea Costituente si sono tenute a fine ottobre 2011 e a dicembre ha eletto l'attivista per i diritti umani Moncef Marzouki come presidente ad interim. L'assemblea ha iniziato a redigere una nuova costituzione nel febbraio 2012 e, dopo diverse iterazioni e una crisi politica durata un mese che ha bloccato la transizione, ha ratificato il documento nel gennaio 2014. Alla fine del 2014 si sono tenute elezioni parlamentari e presidenziali per un governo permanente. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali. è stata costituita. Le elezioni per la nuova Assemblea Costituente si sono tenute a fine ottobre 2011 e a dicembre ha eletto l'attivista per i diritti umani Moncef Marzouki come presidente ad interim. L'assemblea ha iniziato a redigere una nuova costituzione nel febbraio 2012 e, dopo diverse iterazioni e una crisi politica durata un mese che ha bloccato la transizione, ha ratificato il documento nel gennaio 2014. Alla fine del 2014 si sono tenute elezioni parlamentari e presidenziali per un governo permanente. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali. L'assemblea ha iniziato a redigere una nuova costituzione nel febbraio 2012 e, dopo diverse iterazioni e una crisi politica durata un mese che ha bloccato la transizione, ha ratificato il documento nel gennaio 2014. Alla fine del 2014 si sono tenute elezioni parlamentari e presidenziali per un governo permanente. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali. L'assemblea ha iniziato a redigere una nuova costituzione nel febbraio 2012 e, dopo diverse iterazioni e una crisi politica durata un mese che ha bloccato la transizione, ha ratificato il documento nel gennaio 2014. Alla fine del 2014 si sono tenute elezioni parlamentari e presidenziali per un governo permanente. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali. Beji CAID Essebsi è stato eletto primo presidente sotto la nuova costituzione del paese. Nel 2016, il nuovo governo di unità ha continuato a cercare di bilanciare la coesione politica con le pressioni economiche e sociali.

Geografia di Tunisia

In quale parte del mondo si trova Tunisia? La posizione di questo paese è Nord Africa, al confine con il Mar Mediterraneo, tra Algeria e Libia. L'area totale di Tunisia è 163,610 km2, di cui 155,360 km2 è terra. Quindi questo non è un grande paese. Come potremmo descrivere il terreno del paese? In questo modo: montagne del sud nel nord; pianura centrale calda e asciutta; semiarid sud si fonde nel Sahara. Il punto più basso di Tunisia è Shatt al Gharsah -17 m, il punto più alto Jebel ech Chambi 1.544 m. E il clima è temperato nord con inverni miti e piovosi ed estati calde e secche; deserto nelle.


Abitanti di Tunisia

Diamo un'occhiata a quante persone vivono in Tunisia. Il numero è: 11,403,800 (7/2017 stima). Quindi questa non è una grande popolazione. Chi abita qui? Arabo 98%, europeo 1%, ebreo e altro 1%. Quali sono le lingue in Tunisia? arabo (ufficiale, una delle lingue di commercio), francese (commercio), berbero (Tamazight). E le religioni: Musulmano (ufficiale, sunnita) 99,1%, altro (comprende cristiani, ebrei, musulmani sciiti e baha'i) 1%. Quanti anni hanno le persone in media? 31.6 anno. Dobbiamo aggiungere che questo numero è la mediana - quindi metà delle persone è più vecchia di questa, metà è più giovane. E qual è la loro aspettativa di vita (alla nascita)? Questo: 75.7 anno. Dove vivono le persone in Tunisia? Qui: La stragrande maggioranza della popolazione si trova nella metà settentrionale del paese ; il sud rimane in gran parte sottopopolato. Le principali aree urbane di Tunisia sono: Tunisi (capitale) 1.993 milioni (2015).

Governo ed economia di Tunisia

La città capitale di Tunisia è Tunisi e il tipo di governo repubblica parlamentare. Diamo un'occhiata alle divisioni amministrative - 24 governatorati (wilayat, singolare - wilayah); Beja (Bajah), Ben Arous (Bin 'Arus), Biserta (Banzart), Gabes (Qabis), Gafsa (Qafsah), Jendouba (Jundubah), Kairouan (Al Qayrawan), Kasserine (Al Qasrayn), Kebili (Qibili), Kef (Al Kaf), L'Ariana (Aryanah), Mahdia (Al Mahdiyah), Manouba (Manubah), Medenine (Madanin), Monastir (Al Munastir), Nabeul (Nabul), Sfax (Safaqis), Sidi Bouzid (Sidi Bu Zayd), Siliana (Silyanah), Sousse (Susah), Tataouine (Tatawin), Tozeur (Tawzar), Tunisi, Zaghouan (Zaghwan). Per quanto riguarda l'economia di Tunisia, i prodotti industriali importanti sono petrolio, estrazione mineraria (in particolare fosfato, minerale di ferro), turismo, tessile, calzature, agroindustria, bevande. Importanti prodotti agricoli sono Olive, olio d'oliva, grano, pomodori, agrumi, barbabietole da zucchero, datteri, mandorle; carne bovina, prodotti caseari. I prodotti di esportazione più importanti sono abbigliamento, semilavorati e prodotti tessili, prodotti agricoli, prodotti meccanici, fosfati e prodotti chimici, idrocarburi, materiale elettrico e i partner di esportazione più importanti sono Francia 30,1%, Italia 19,3%, Germania 10,7%, Spagna 5,2%, Libia 4,3% (2016). I prodotti di importazione più importanti sono tessile, macchinari e attrezzature, idrocarburi, prodotti chimici, prodotti alimentari e i partner di importazione più importanti sono Francia 18%, Italia 14,8%, Cina 8%, Germania 7,3%, Spagna 4,3%, Algeria 4,1% (2016). Quanto è ricco Tunisia e quanto sono ricchi le persone in questo paese? Il numero più importante qui è il PIL pro capite (PPP): $12,000 (2017 stima). Questo è abbastanza buono. Aggiungiamo che questo significa Prodotto Interno Lordo per persona, che viene ricalcolato rispetto al costo relativo di beni e servizi locali. E un altro numero importante - popolazione al di sotto della soglia di povertà: 15.5% (2010 stima).


Mappa di Tunisia



E-book gratuito - Atlante del mondo: Vuoi avere le informazioni su tutti i paesi del mondo sempre con te? Scarica il nostro Atlas of world gratuito - e-book now - here - in mobi, epub o pdf.

©2018-2021 iWorldAtlas.com
Editore: Bispiral, s.r.o. | Riguardo a noi | Regole del sito iWorldAtlas.com e tutela della privacy


Tweet