Pagina principale
Europa
Asia
Australia & Oceania
Africa
America del Nord
America centrale
America Meridionale

Atlante del mondo: Siria

Atlante del mondo: Siria. In questa pagina puoi vedere la mappa, la bandiera del paese e molte informazioni dettagliate su persone, storia ed economia di Siria.


Informazioni su Siria

Qui puoi trovare informazioni selezionate online su geografia, abitanti, governo, economia e storia di Siria. Sono incluse le statistiche selezionate, una mappa panoramica e la mappa dettagliata di Siria. (Alcuni testi in questa pagina sono tradotti automaticamente, quindi la traduzione potrebbe essere inaccurata. Stiamo lavorando a una traduzione migliore in questo momento.) Ma iniziamo con la bandiera del paese di Siria qui:

Siria - Panoramica:

Cosa dovresti sapere su Siria? Iniziamo con questo: Dopo la prima guerra mondiale, la Francia acquisì un mandato sulla parte settentrionale dell'ex provincia dell'impero ottomano della Siria. I francesi amministrarono l'area come Siria fino a concederla l'indipendenza nel 1946. Il nuovo paese mancò di stabilità politica e subì una serie di colpi di stato militari. La Siria si unì con l'Egitto nel febbraio 1958 per formare la Repubblica Araba Unita. Nel settembre 1961, le due entità si separarono e la Repubblica araba siriana fu ristabilita. Nella guerra arabo-israeliana del 1967, la Siria perse la regione del Golan in Israele. Durante gli anni '90, la Siria e Israele hanno tenuto occasionali, sebbene infruttuosi, colloqui di pace al suo ritorno. Nel novembre 1970, Hafiz al-ASAD, membro del partito socialista Ba'th e della setta minoritaria Alawi, prese il potere in un colpo di stato senza spargimento di sangue e portò stabilità politica nel paese. Dopo la morte del presidente Hafiz al-ASAD, suo figlio, Bashar al-ASAD, è stato approvato come presidente dal referendum popolare nel luglio 2000. Le truppe siriane - di stanza in Libano dal 1976 in un apparente ruolo di mantenimento della pace - sono state ritirate nell'aprile 2005. Durante il conflitto tra luglio ed agosto 2006 tra Israele e Hezbollah, la Siria ha messo in allerta le sue forze armate ma non ha intervenuto direttamente a nome del suo alleato Hezbollah. Nel maggio 2007, il secondo mandato di Bashar al-ASAD come presidente è stato approvato dal referendum popolare. Influenzato da importanti insurrezioni iniziate altrove nella regione e aggravate da ulteriori fattori sociali ed economici, le proteste antigovernative sono scoppiate per la prima volta nella provincia meridionale di Dar'a nel marzo 2011 con i manifestanti che chiedevano l'abrogazione della restrittiva legge di emergenza che consentiva arresti senza carica, la legalizzazione dei partiti politici e la rimozione di funzionari locali corrotti. Dimostrazioni e violente agitazioni si diffusero in tutta la Siria con le dimensioni e l'intensità delle proteste che fluttuavano. Il governo ha risposto ai disordini con un mix di concessioni, tra cui l'abrogazione della legge di emergenza, nuove leggi che consentono nuovi partiti politici e la liberalizzazione delle elezioni locali e nazionali, e con la forza militare e le detenzioni. Gli sforzi del governo per sedare disordini e attività di opposizione armata hanno portato a prolungati scontri tra le forze governative, i loro alleati e gli oppositori. La pressione internazionale sul regime ASAD si è intensificata dopo la fine del 2011, quando la Lega araba, l'UE, la Turchia e gli Stati Uniti hanno esteso le sanzioni economiche contro il regime e le entità che lo sostengono. Nel dicembre 2012, la coalizione nazionale siriana, è stato riconosciuto da oltre 130 paesi come l'unico rappresentante legittimo del popolo siriano. A settembre 2015, la Russia ha lanciato un intervento militare a nome del regime ASAD e le forze allineate dal governo hanno riconquistato la città di Aleppo nel dicembre 2016, spostando il conflitto a favore del regime. I negoziati politici tra il governo e le delegazioni di opposizione alle conferenze di Ginevra sponsorizzate dall'ONU dal 2014 non hanno prodotto una risoluzione del conflitto. La Russia, l'Iran e la Turchia dall'inizio del 2017 hanno tenuto negoziati ad Astana per istituire zone di allentamento della violenza per ridurre la violenza in Siria, e anche la Russia ha iniziato a spingere per i negoziati politici a Sochi. I disordini continuano in Siria e, secondo una stima ONU dell'aprile 2016, il bilancio delle vittime tra forze del governo siriano, forze di opposizione e civili è stato di oltre 400.000.

Geografia di Siria

In quale parte del mondo si trova Siria? La posizione di questo paese è Medio Oriente, al confine con il Mar Mediterraneo, tra Libano e Turchia. L'area totale di Siria è 185,180 km2, di cui 183,630 km2 è terra. Quindi questo non è un grande paese. Come potremmo descrivere il terreno del paese? In questo modo: principalmente semiarido e altopiano desertico; stretta pianura costiera; montagne a ovest. Il punto più basso di Siria è posizione senza nome vicino al lago di Tiberias -208 m, il punto più alto Monte Hermon (Jabal a-Shayk) 2.814 m di. E il clima è prevalentemente deserto; estati calde, secche, soleggiate (da giugno ad agosto) e inverni miti e piovosi (da dicembre a febbraio) lungo la costa; clima freddo con neve o nevischio periodicamente a Damasco.


Abitanti di Siria

Diamo un'occhiata a quante persone vivono in Siria. Il numero è: 18,028,549 (7/2017 stima). Quindi questa non è una grande popolazione. Chi abita qui? Arabi 90,3%, curdo, armeno e altro 9,7%. Quali sono le lingue in Siria? arabo (ufficiale), curdo, armeno, Aramaico, circasso, francese, inglese. E le religioni: musulmano 87% (ufficiale, include sunnita 74% e alawiti, ismailita e sciita 13%), cristiano 10% (include ortodossi, uniati e nestoriani), drusi 3%, ebrei (pochi rimasti in Damasco e Aleppo). Quanti anni hanno le persone in media? 24.3 anno. Dobbiamo aggiungere che questo numero è la mediana - quindi metà delle persone è più vecchia di questa, metà è più giovane. E qual è la loro aspettativa di vita (alla nascita)? Questo: 75.1 anno. Dove vivono le persone in Siria? Qui: significativa densità di popolazione lungo la costa mediterranea; maggiori concentrazioni si trovano nelle principali città di Damasco, Aleppo (la città più grande del paese) e Hims (Homs); più della metà della popolazione vive nella pianura costiera, nella provincia di Halab e nella valle del fiume Eufrate,. Le principali aree urbane di Siria sono: Aleppo 3.562 milioni; Damasco (capitale) 2.566 milioni; Hims (Homs) 1.641 milioni; Hamah 1.237 milioni; Lattakia 781.000 (2015).

Governo ed economia di Siria

La città capitale di Siria è Damasco e il tipo di governo repubblica presidenziale; regime altamente autoritario. Diamo un'occhiata alle divisioni amministrative - 14 province (muhafazat, singolare - muhafazah); Al Hasakah, Al Ladhiqiyah (Latakia), Al Qunaytirah, Ar Raqqah, As Suwayda ', Dar'a, Dayr az Zawr, Dimashq (Damasco), Halab, Hamah, Hims (Homs), Idlib, Rif Dimashq (Campagna di Damasco), Tartus. Per quanto riguarda l'economia di Siria, i prodotti industriali importanti sono petrolio, prodotti tessili, industria alimentare, bevande, tabacco, estrazione di rocce fosfatiche, cemento, frantumazione di semi oleosi, assemblaggio di automobili. Importanti prodotti agricoli sono Grano, orzo, cotone, lenticchie, ceci, olive, barbabietole da zucchero; carne di manzo, montone, uova, pollame, latte di. I prodotti di esportazione più importanti sono petrolio greggio, minerali, prodotti petroliferi, frutta e verdura, fibra di cotone, tessuti, abbigliamento, carne e animali vivi, grano e i partner di esportazione più importanti sono Libano 34,6%, Giordania 11,6%, Cina 9,4%, Turchia 8,2%, Iraq 7,7%, Tunisia 4,9% (2016) ). I prodotti di importazione più importanti sono macchinari e attrezzature per il trasporto, macchine elettriche, cibo e bestiame, metallo e prodotti in metallo, prodotti chimici e chimici, materie plastiche, filati, pape e i partner di importazione più importanti sono Russia 22%, Turchia 20%, Cina 11,3% (2016). Quanto è ricco Siria e quanto sono ricchi le persone in questo paese? Il numero più importante qui è il PIL pro capite (PPP): $2,900 (2015 stima). Questo è un numero molto basso. Aggiungiamo che questo significa Prodotto Interno Lordo per persona, che viene ricalcolato rispetto al costo relativo di beni e servizi locali. E un altro numero importante - popolazione al di sotto della soglia di povertà: 82.5% (2014 stima).


Mappa di Siria



E-book gratuito - Atlante del mondo: Vuoi avere le informazioni su tutti i paesi del mondo sempre con te? Scarica il nostro Atlas of world gratuito - e-book now - here - in mobi, epub o pdf.

©2018-2019 iWorldAtlas.com
Editore: Bispiral, s.r.o. | Riguardo a noi | Regole del sito iWorldAtlas.com e tutela della privacy


Tweet