Pagina principale
Europa
Asia
Australia & Oceania
Africa
America del Nord
America centrale
America Meridionale
Edit Trip

Atlante del mondo: Sudan

Atlante del mondo: Sudan. In questa pagina puoi vedere la mappa, la bandiera del paese e molte informazioni dettagliate su persone, storia ed economia di Sudan.


Informazioni su Sudan

Qui puoi trovare informazioni selezionate online su geografia, abitanti, governo, economia e storia di Sudan. Sono incluse le statistiche selezionate, una mappa panoramica e la mappa dettagliata di Sudan. (Alcuni testi in questa pagina sono tradotti automaticamente, quindi la traduzione potrebbe essere inaccurata. Stiamo lavorando a una traduzione migliore in questo momento.) Ma iniziamo con la bandiera del paese di Sudan qui:

Sudan - Panoramica:

Cosa dovresti sapere su Sudan? Iniziamo con questo: I regimi militari che favorivano i governi a orientamento islamico hanno dominato la politica nazionale dall'indipendenza dal co-governo anglo-egiziano nel 1956. Il Sudan fu coinvolto in due prolungate guerre civili durante la maggior parte del 20 ° secolo. Questi conflitti erano radicati nel dominio nordico economico, politico e sociale di sudanesi del Sud non arabi in gran parte non musulmani. La prima guerra civile è terminata nel 1972, ma nel 1983 è scoppiato un altro. I colloqui di pace hanno preso slancio nel 2002-04 con la firma di diversi accordi. L'ultimo accordo di pace globale Nord / Sud (CPA), firmato nel gennaio 2005, ha concesso l'autonomia dei ribelli meridionali per sei anni, seguita da un referendum sull'indipendenza per il Sudan meridionale. Il referendum si è tenuto nel gennaio 2011 e ha indicato un enorme consenso per l'indipendenza. Il Sud Sudan è diventato indipendente il 9 luglio 2011. Sudan e Sud Sudan devono ancora attuare pienamente gli accordi di sicurezza ed economici firmati nel settembre 2012 relativi alla normalizzazione delle relazioni tra i due paesi. Anche la disposizione finale della contesa regione di Abyei deve essere decisa. In seguito all'indipendenza del Sud Sudan, è scoppiato il conflitto tra il governo e il Movimento di liberazione del popolo sudanese - Nord negli stati meridionali del Kordofan e del Nilo blu (conosciuti come le due aree), e ha provocato 1,1 milioni di sfollati interni o persone gravemente afflitte che necessitano di aiuti umanitari assistenza. Un conflitto separato è scoppiato nella regione occidentale del Darfur nel 2003, provocando lo sfollamento di quasi 2 milioni di persone e provocando migliaia di morti. La lotta tra le due aree e il Darfur tra forze governative e opposizione si è in gran parte attenuata, tuttavia, le popolazioni civili sono colpite da violenze di basso livello tra cui conflitti inter-tribali e banditismo, in gran parte conseguenza di uno stato di diritto debole. L'ONU e l'Unione africana hanno comandato congiuntamente un'operazione di mantenimento della pace nel Darfur (Unamid) dal 2007. Le truppe di mantenimento della pace hanno faticato a combattere l'insicurezza in Darfur e sono diventate sempre più bersaglio di attacchi da parte di gruppi armati. Il Sudan ha anche affrontato afflussi di rifugiati dai paesi vicini, principalmente Etiopia, Eritrea, Ciad, Repubblica Centrafricana e Sud Sudan. I conflitti armati, le scarse infrastrutture di trasporto e il rifiuto di accesso da parte sia del governo che dell'opposizione armata hanno impedito la fornitura di assistenza umanitaria alle popolazioni colpite. L'ONU e l'Unione africana hanno comandato congiuntamente un'operazione di mantenimento della pace nel Darfur (Unamid) dal 2007. Le truppe di mantenimento della pace hanno faticato a combattere l'insicurezza in Darfur e sono diventate sempre più bersaglio di attacchi da parte di gruppi armati. Il Sudan ha anche affrontato afflussi di rifugiati dai paesi vicini, principalmente Etiopia, Eritrea, Ciad, Repubblica Centrafricana e Sud Sudan. I conflitti armati, le scarse infrastrutture di trasporto e il rifiuto di accesso da parte sia del governo che dell'opposizione armata hanno impedito la fornitura di assistenza umanitaria alle popolazioni colpite. L'ONU e l'Unione africana hanno comandato congiuntamente un'operazione di mantenimento della pace nel Darfur (Unamid) dal 2007. Le truppe di mantenimento della pace hanno faticato a combattere l'insicurezza in Darfur e sono diventate sempre più bersagli di attacchi da parte di gruppi armati. Il Sudan ha anche affrontato afflussi di rifugiati dai paesi vicini, principalmente Etiopia, Eritrea, Ciad, Repubblica Centrafricana e Sud Sudan. I conflitti armati, le scarse infrastrutture di trasporto e il rifiuto di accesso da parte sia del governo che dell'opposizione armata hanno impedito la fornitura di assistenza umanitaria alle popolazioni colpite. Il Sudan ha anche affrontato afflussi di rifugiati dai paesi vicini, principalmente Etiopia, Eritrea, Ciad, Repubblica Centrafricana e Sud Sudan. I conflitti armati, le scarse infrastrutture di trasporto e il rifiuto di accesso da parte sia del governo che dell'opposizione armata hanno impedito la fornitura di assistenza umanitaria alle popolazioni colpite. Il Sudan ha anche affrontato afflussi di rifugiati dai paesi vicini, principalmente Etiopia, Eritrea, Ciad, Repubblica Centrafricana e Sud Sudan. I conflitti armati, le scarse infrastrutture di trasporto e il rifiuto di accesso da parte sia del governo che dell'opposizione armata hanno impedito la fornitura di assistenza umanitaria alle popolazioni colpite.

Geografia di Sudan

In quale parte del mondo si trova Sudan? La posizione di questo paese è Africa nord-orientale, al confine con il Mar Rosso, tra l'Egitto e l'Eritrea. L'area totale di Sudan è 1,861,484 km2, di cui sconosciuto è terra. Come potremmo descrivere il terreno del paese? In questo modo: pianura generalmente piatta e informe; il deserto domina il nord. Il punto più basso di Sudan è Mar Rosso 0 m, il punto più alto Jabal Marrah 3.042 m. E il clima è caldi e asciutti; deserto arido; la stagione delle piogge varia in base alla regione (da aprile a novembre).


Abitanti di Sudan

Diamo un'occhiata a quante persone vivono in Sudan. Il numero è: 37,345,935 (7/2017 stima). Così molte persone vivono qui. Chi abita qui? Arabo sudanese (circa il 70%), Fur, Beja, Nuba, Fallata. Quali sono le lingue in Sudan? arabo (ufficiale), inglese (ufficiale), Nubian, Ta Bedawie, Fu. E le religioni: sunnita musulmano, piccola minoranza cristiana. Quanti anni hanno le persone in media? 19.9 anno. Dobbiamo aggiungere che questo numero è la mediana - quindi metà delle persone è più vecchia di questa, metà è più giovane. E qual è la loro aspettativa di vita (alla nascita)? Questo: 64.4 anno. Dove vivono le persone in Sudan? Qui: con l'eccezione di un nastro di insediamento che corrisponde alle rive del Nilo, il Sudan settentrionale, che si estende nel Sahara secco, è scarsamente popolato; una vegetazione più abbondante e un più ampio accesso all'acqua aumentano la distribuzione della popolazione nel sud estendendo la fascia abitativa lungo quasi tutto il confine con il Sud Sudan; consistenti aree di popolazione si trovano intorno a Khartoum, a sud-est tra i fiumi Blue e White Nile, e attraverso South Darfu. Le principali aree urbane di Sudan sono: Khartoum (capitale) 5,129 milioni (2015).

Governo ed economia di Sudan

La città capitale di Sudan è Khartoum e il tipo di governo repubblica presidenziale. Diamo un'occhiata alle divisioni amministrative - 18 stati (wilayat, singolare - wilayah); Blue Nile, Central Darfur, East Darfur, Gedaref, Gezira, Kassala, Khartoum, Nord Darfur, North Kordofan, Northern, Mar Rosso, River Nile, Sennar, South Darfur, South Kordofan, West Darfur, West Kordofan, White Nile. Per quanto riguarda l'economia di Sudan, i prodotti industriali importanti sono olio per il bestiame , sgranatura del cotone, tessuti, cemento, oli alimentari, zucchero, distillazione di sapone, scarpe, raffinazione del petrolio, prodotti farmaceutici, armamenti, assemblaggio di automobili / autocarri leggeri, fresatura del. Importanti prodotti agricoli sono cotone, arachidi (arachidi), sorgo, miglio, grano, gomma arabica, canna da zucchero, manioca (manioca, tapioca ), mango, papaia, banane, patate dolci, semi di sesamo; mangimi per animali, pecore e altro. I prodotti di esportazione più importanti sono oro; petrolio e prodotti petroliferi; cotone, sesamo, bestiame, arachidi, gomma arabica, suga e i partner di esportazione più importanti sono UAE 42,9%, Arabia Saudita 19,5%, Egitto 15,9% (2016). I prodotti di importazione più importanti sono prodotti alimentari, manufatti, raffineria e mezzi di trasporto, medicinali, prodotti chimici, tessili, grano e i partner di importazione più importanti sono UAE 15,4%, India 11,2 %, Egitto 10,4%, Arabia Saudita 9,2%, Turchia 8,9%, Giappone 5% (2016). Quanto è ricco Sudan e quanto sono ricchi le persone in questo paese? Il numero più importante qui è il PIL pro capite (PPP): $4,600 (2017 stima). Questo è un numero molto basso. Aggiungiamo che questo significa Prodotto Interno Lordo per persona, che viene ricalcolato rispetto al costo relativo di beni e servizi locali. E un altro numero importante - popolazione al di sotto della soglia di povertà: 46.5% (2009 stima).


Mappa di Sudan



E-book gratuito - Atlante del mondo: Vuoi avere le informazioni su tutti i paesi del mondo sempre con te? Scarica il nostro Atlas of world gratuito - e-book now - here - in mobi, epub o pdf.

©2018-2021 iWorldAtlas.com
Editore: Bispiral, s.r.o. | Riguardo a noi | Regole del sito iWorldAtlas.com e tutela della privacy


Tweet