Pagina principale
Europa
Asia
Australia & Oceania
Africa
America del Nord
America centrale
America Meridionale

Atlante del mondo: Libia

Atlante del mondo: Libia. In questa pagina puoi vedere la mappa, la bandiera del paese e molte informazioni dettagliate su persone, storia ed economia di Libia.


Informazioni su Libia

Qui puoi trovare informazioni selezionate online su geografia, abitanti, governo, economia e storia di Libia. Sono incluse le statistiche selezionate, una mappa panoramica e la mappa dettagliata di Libia. (Alcuni testi in questa pagina sono tradotti automaticamente, quindi la traduzione potrebbe essere inaccurata. Stiamo lavorando a una traduzione migliore in questo momento.) Ma iniziamo con la bandiera del paese di Libia qui:

Libia - Panoramica:

Cosa dovresti sapere su Libia? Iniziamo con questo: Gli italiani soppiantarono i turchi ottomani nell'area intorno a Tripoli nel 1911 e non cedettero la loro presa fino al 1943, quando furono sconfitti nella seconda guerra mondiale. La Libia passò poi all'amministrazione dell'ONU e ottenne l'indipendenza nel 1951. In seguito a un colpo di stato militare del 1969, il colonnello Muammar al-Gheddafi assunse la leadership e iniziò a sposare il suo sistema politico a casa, che era una combinazione di socialismo e Islam. Durante gli anni '70, Gheddafi usò le entrate del petrolio per promuovere la sua ideologia fuori dalla Libia, sostenendo attività sovversive e terroristiche che includevano l'abbattimento di due aerei di linea - uno sulla Scozia, un altro in Nord Africa - e un bombardamento discografico a Berlino. Le sanzioni delle Nazioni Unite nel 1992 hanno isolato Gheddafi politicamente ed economicamente dopo gli attacchi; le sanzioni sono state revocate nel 2003 in seguito all'accettazione da parte della Libia della responsabilità per gli attentati e all'accordo sul risarcimento dei richiedenti. Gheddafi ha anche accettato di porre fine al programma della Libia per sviluppare armi di distruzione di massa, e ha fatto passi da gigante nel normalizzare le relazioni con le nazioni occidentali. I disordini iniziati in diversi paesi del Medio Oriente e del Nord Africa alla fine del 2010 sono scoppiati nelle città libiche all'inizio del 2011. La brutale repressione di Gheddafi sui manifestanti ha generato una guerra civile che ha innescato l'autorizzazione dell'ONU di intervento aereo e navale da parte della comunità internazionale. Dopo mesi di alternanza di combattimenti tra il governo e le forze di opposizione, il regime di Gheddafi è stato rovesciato a metà del 2011 e sostituito da un governo di transizione noto come Consiglio nazionale di transizione (Cnt). Nel 2012, il CNT ha conferito potere a un parlamento eletto, il General National Congress (GNC). Gli elettori hanno scelto un nuovo parlamento per sostituire il GNC nel giugno 2014 - la Camera dei Rappresentanti (HoR), che si è trasferita nella città orientale di Tobruk dopo i combattimenti scoppiati a Tripoli. Nell'ottobre 2015, l'ONU ha negoziato un accordo tra un'ampia schiera di partiti e gruppi sociali libici - noto come accordo politico libico (LPA). I membri del Dialogo politico libico, compresi i rappresentanti dell'HoR e dell'ex-GNC, hanno firmato l'LPA nel dicembre 2015. L'LPA ha chiesto la formazione di un governo ad interim di Accordo nazionale o GNA, con un Consiglio di Presidenza di nove membri, l'HoR e un Consiglio superiore di stato consultivo a cui si sono uniti la maggior parte dei membri ex-GNC. La roadmap della LPA per una transizione di due anni verso una nuova costituzione e un governo eletto fu successivamente approvata dalla risoluzione 2259 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, che invitava anche gli Stati membri a cessare i contatti ufficiali con le istituzioni parallele. Nel gennaio 2016, la HoR ha votato per approvare l'LPA, incluso il Consiglio della Presidenza, mentre votava contro una disposizione controverso sulle posizioni di leadership della sicurezza. A marzo 2016, il Consiglio della Presidenza della GNA si è insediato a Tripoli. Nel 2016, la GNA ha annunciato due volte una lista di ministri che operano di fatto, ma la HoR non ha approvato la lista ministeriale. Gli intransigenti affiliati di HoR ed ex-GNC hanno continuato a opporsi alla GNA e ostacolano l'implementazione della LPA. Nel settembre 2017, il rappresentante speciale delle Nazioni Unite Ghassan Salame ha annunciato una nuova tabella di marcia per la riconciliazione politica.

Geografia di Libia

In quale parte del mondo si trova Libia? La posizione di questo paese è Africa settentrionale, al confine con il Mar Mediterraneo, tra Egitto, Tunisia e Algeria. L'area totale di Libia è 1,759,540 km2, di cui 1,759,540 km2 è terra. Quindi questo è un paese molto grande. Come potremmo descrivere il terreno del paese? In questo modo: prevalentemente sterile, pianeggiante a pianure ondulate, altipiani, depressioni. Il punto più basso di Libia è Sabkhat Ghuzayyil -47 m, il punto più alto Bikku Bitti 2.267 m. E il clima è lungo la costa mediterranea; secco, estremo deserto interio.


Abitanti di Libia

Diamo un'occhiata a quante persone vivono in Libia. Il numero è: 6,653,210 (7/2017 stima). Quindi questa non è una grande popolazione. Chi abita qui? Berbero e arabo 97%, altro 3% (comprende greci, maltesi, italiani, egiziani, pachistani, turchi, indiani e tunisini). Quali sono le lingue in Libia? Arabo (ufficiale), italiano, inglese (tutti ampiamente compresi nelle principali città); Berbero (Nafusi, Ghadamis, Suknah, Awjilah, Tamasheq). E le religioni: musulmano (ufficiale, praticamente tutti sunniti) 96,6%, cristiano 2,7%, buddista 0,3%, indù. Quanti anni hanno le persone in media? 28.9 anno. Dobbiamo aggiungere che questo numero è la mediana - quindi metà delle persone è più vecchia di questa, metà è più giovane. E qual è la loro aspettativa di vita (alla nascita)? Questo: 76.7 anno. Dove vivono le persone in Libia? Qui: Ben oltre il 90% della popolazione vive lungo la costa mediterranea in e tra Tripoli a ovest e Al Bayda a est; l'interno rimane enormemente sottopopolato a causa del Sahara e mancanza di superficie wate. Le principali aree urbane di Libia sono: Tripoli (capitale) 1.126 milioni (2015).

Governo ed economia di Libia

La città capitale di Libia è Tripoli (Tarabulus) e il tipo di governo in transizione. Diamo un'occhiata alle divisioni amministrative - 22 distretti (shabiyat, singolare - shabiyat); Al Butnan, Al Jabal al Akhdar, Al Jabal al Gharbi, Al Jafarah, Al Jufrah, Al Kufrah, Al Marj, Al Marqab, Al Wahat, Un Nuqat al Khams, Az Zawiyah, Banghazi, Darnah, Ghat, Misratah, Murzuq, Nalut , Sabha, Surt, Tarabulus, Wadi al Hayat, Wadi ash Shati. Per quanto riguarda l'economia di Libia, i prodotti industriali importanti sono petrolio, prodotti petrolchimici, alluminio, ferro e acciaio, industria alimentare, tessile, artigianato, cemento. Importanti prodotti agricoli sono Grano, orzo, olive, datteri, agrumi, verdure, arachidi, soia; bovini. I prodotti di esportazione più importanti sono petrolio greggio, prodotti petroliferi raffinati, gas naturale, prodotti chimici e i partner di esportazione più importanti sono Italia 24,2%, Egitto 21,1%, Spagna 9,5%, Francia 7,8%, Croazia 5%, Paesi Bassi 5%, Cina 4,3% (2016). I prodotti di importazione più importanti sono macchinari, semilavorati, cibo, attrezzature di trasporto, prodotti di consumo e i partner di importazione più importanti sono Cina 14,4%, Corea del Sud 13,3%, Turchia 10,4%, Italia 5,9% (2016). Quanto è ricco Libia e quanto sono ricchi le persone in questo paese? Il numero più importante qui è il PIL pro capite (PPP): $9,800 (2017 stima). Questo è un numero piuttosto basso. Aggiungiamo che questo significa Prodotto Interno Lordo per persona, che viene ricalcolato rispetto al costo relativo di beni e servizi locali. E un altro numero importante - popolazione al di sotto della soglia di povertà: sconosciuto%.


Mappa di Libia



E-book gratuito - Atlante del mondo: Vuoi avere le informazioni su tutti i paesi del mondo sempre con te? Scarica il nostro Atlas of world gratuito - e-book now - here - in mobi, epub o pdf.

©2018-2019 iWorldAtlas.com
Editore: Bispiral, s.r.o. | Riguardo a noi | Regole del sito iWorldAtlas.com e tutela della privacy


Tweet