Pagina principale
Europa
Asia
Australia & Oceania
Africa
America del Nord
America centrale
America Meridionale

Atlante del mondo: Bangladesh

Atlante del mondo: Bangladesh. In questa pagina puoi vedere la mappa, la bandiera del paese e molte informazioni dettagliate su persone, storia ed economia di Bangladesh.

Pagina principale - Asia - Bangladesh

Informazioni su Bangladesh

Qui puoi trovare informazioni selezionate online su geografia, abitanti, governo, economia e storia di Bangladesh. Sono incluse le statistiche selezionate, una mappa panoramica e la mappa dettagliata di Bangladesh. (Alcuni testi in questa pagina sono tradotti automaticamente, quindi la traduzione potrebbe essere inaccurata. Stiamo lavorando a una traduzione migliore in questo momento.) Ma iniziamo con la bandiera del paese di Bangladesh qui:

Bangladesh - Panoramica:

Cosa dovresti sapere su Bangladesh? Iniziamo con questo: L'enorme regione del delta formata alla confluenza dei sistemi del fiume Gange e Brahmaputra - ora denominata Bangladesh - era un avamposto vagamente incorporato di vari imperi centrati sulla piana del Gange per gran parte del primo millennio dC Iniziarono le conversioni e gli insediamenti musulmani nella regione nel 10 ° secolo, principalmente da commercianti e predicatori arabi e persiani. Gli europei hanno stabilito posti di commercio nell'area nel XVI secolo. Alla fine l'area conosciuta come Bengala, principalmente indù nella parte occidentale e per lo più musulmana nella parte orientale, divenne parte dell'India britannica. La divisione nel 1947 ebbe come risultato un'ala orientale del Pakistan nella zona a maggioranza musulmana, che divenne il Pakistan orientale. Chiede maggiore autonomia e animosità tra le ali orientali e occidentali del Pakistan ha portato a un movimento indipendentista bengalese. Quel movimento, Quel governo ha restituito il paese a un governo pienamente democratico nel dicembre 2008 con l'elezione dell'AL e del primo ministro Sheikh Hasina. Nel gennaio 2014, l'AL in carica ha vinto le elezioni nazionali a stragrande maggioranza dopo il boicottaggio del BNP, estendendo il mandato di Hasina come primo ministro. Con l'aiuto dell'assistenza internazionale allo sviluppo, il Bangladesh ha ridotto il tasso di povertà da oltre la metà della popolazione a meno di un terzo, raggiunto gli Obiettivi di sviluppo del millennio per la salute materna e infantile e ha fatto grandi progressi nella sicurezza alimentare sin dall'indipendenza. L'economia è cresciuta a una media annua del 6% circa negli ultimi due decenni e il paese ha raggiunto lo status di reddito medio-basso della Banca Mondiale nel 2015. l'AL in carica ha vinto le elezioni nazionali a stragrande maggioranza dopo il boicottaggio del BNP, estendendo il mandato di Hasina come primo ministro. Con l'aiuto dell'assistenza internazionale allo sviluppo, il Bangladesh ha ridotto il tasso di povertà da oltre la metà della popolazione a meno di un terzo, raggiunto gli Obiettivi di sviluppo del millennio per la salute materna e infantile e ha fatto grandi progressi nella sicurezza alimentare sin dall'indipendenza. L'economia è cresciuta a una media annua del 6% circa negli ultimi due decenni e il paese ha raggiunto lo status di reddito medio-basso della Banca Mondiale nel 2015. l'AL in carica ha vinto le elezioni nazionali a stragrande maggioranza dopo il boicottaggio del BNP, estendendo il mandato di Hasina come primo ministro. Con l'aiuto dell'assistenza internazionale allo sviluppo, il Bangladesh ha ridotto il tasso di povertà da oltre la metà della popolazione a meno di un terzo, raggiunto gli Obiettivi di sviluppo del millennio per la salute materna e infantile e ha fatto grandi progressi nella sicurezza alimentare sin dall'indipendenza. L'economia è cresciuta a una media annua del 6% circa negli ultimi due decenni e il paese ha raggiunto lo status di reddito medio-basso della Banca Mondiale nel 2015. e ha fatto grandi progressi nella sicurezza alimentare sin dall'indipendenza. L'economia è cresciuta a una media annua del 6% circa negli ultimi due decenni e il paese ha raggiunto lo status di reddito medio-basso della Banca Mondiale nel 2015. e ha fatto grandi progressi nella sicurezza alimentare sin dall'indipendenza. L'economia è cresciuta a una media annua del 6% circa negli ultimi due decenni e il paese ha raggiunto lo status di reddito medio-basso della Banca Mondiale nel 2015.

Geografia di Bangladesh

In quale parte del mondo si trova Bangladesh? La posizione di questo paese è Asia meridionale, al confine con il Golfo del Bengala, tra la Birmania e l'India. L'area totale di Bangladesh è 148,460 km2, di cui 130,170 km2 è terra. Quindi questo non è un grande paese. Come potremmo descrivere il terreno del paese? In questo modo: pianura alluvionale prevalentemente pianeggiante; collinoso nel sud-est. Il punto più basso di Bangladesh è Oceano Indiano 0 m, il punto più alto Keokradong 1.230 m. E il clima è tropicali; inverno mite (da ottobre a marzo); estate calda e umida (da marzo a giugno); umido, caldo monsone piovoso (da giugno ad ottobre).


Abitanti di Bangladesh

Diamo un'occhiata a quante persone vivono in Bangladesh. Il numero è: 157,826,578 (7/2017 stima). Quindi questo paese è tra i più popolosi del mondo. Chi abita qui? Bengali almeno 98%, gruppi etnici 1.1%. Quali sono le lingue in Bangladesh? Bangla 98.8% (ufficiale, noto anche come bengali), altro 1,2% (stima 2011). E le religioni: Musulmano 89,1%, Hindu 10%, altro 0,9% (include buddista, cristiano) (stima 2013). Quanti anni hanno le persone in media? 26.7 anno. Dobbiamo aggiungere che questo numero è la mediana - quindi metà delle persone è più vecchia di questa, metà è più giovane. E qual è la loro aspettativa di vita (alla nascita)? Questo: 73.4 anno. Dove vivono le persone in Bangladesh? Qui: questo è sconosciuto. Le principali aree urbane di Bangladesh sono: Dhaka (capitale) 17,598 milioni; Chittagong 4.539 milioni; Khulna 1.022 milioni; Rajshahi 844.000 (2015).

Governo ed economia di Bangladesh

La città capitale di Bangladesh è Dhaka e il tipo di governo repubblica parlamentare. Diamo un'occhiata alle divisioni amministrative - 8 divisioni; Barisal, Chittagong, Dhaka, Khulna, Mymensingh, Rajshahi, Rangpur, Sylhet. Per quanto riguarda l'economia di Bangladesh, i prodotti industriali importanti sono iuta, cotone, indumenti, carta, cuoio, fertilizzante, ferro e acciaio, cemento, prodotti petroliferi, tabacco, prodotti farmaceutici, ceramica, tè, sale, zucchero, oli alimentari, sapone e detersivo, prodotti in metallo, elettricità, gas naturale. Importanti prodotti agricoli sono Riso, juta, tè, grano , canna da zucchero, patate, tabacco, legumi, semi oleosi, spezie, frutta; manzo, latte, pollame. I prodotti di esportazione più importanti sono Indumenti, maglieria, prodotti agricoli, surgelati (pesce e frutti di mare), iuta e iuta, e i partner di esportazione più importanti sono 13,1% negli Stati Uniti, Germania 12,7%, 8,6% nel Regno Unito, 5,1% in Francia, 5% in Spagna (2016). I prodotti di importazione più importanti sono , macchinari e attrezzature, prodotti chimici, ferro e acciaio, prodotti alimentari e i partner di importazione più importanti sono Cina 24,3%, India 13,4%, Singapore 5,1%, Giappone 4,5% (2016). Quanto è ricco Bangladesh e quanto sono ricchi le persone in questo paese? Il numero più importante qui è il PIL pro capite (PPP): $4,200 (2017 stima). Questo è un numero molto basso. Aggiungiamo che questo significa Prodotto Interno Lordo per persona, che viene ricalcolato rispetto al costo relativo di beni e servizi locali. E un altro numero importante - popolazione al di sotto della soglia di povertà: 31.5% (2010 stima).


Mappa di Bangladesh



E-book gratuito - Atlante del mondo: Vuoi avere le informazioni su tutti i paesi del mondo sempre con te? Scarica il nostro Atlas of world gratuito - e-book now - here - in mobi, epub o pdf.

©2018-2019 iWorldAtlas.com
Editore: Bispiral, s.r.o. | Riguardo a noi | Regole del sito iWorldAtlas.com e tutela della privacy


Tweet