Pagina principale
Europa
Asia
Australia & Oceania
Africa
America del Nord
America centrale
America Meridionale

Atlante del mondo: Benin

Atlante del mondo: Benin. In questa pagina puoi vedere la mappa, la bandiera del paese e molte informazioni dettagliate su persone, storia ed economia di Benin.


Informazioni su Benin

Qui puoi trovare informazioni selezionate online su geografia, abitanti, governo, economia e storia di Benin. Sono incluse le statistiche selezionate, una mappa panoramica e la mappa dettagliata di Benin. (Alcuni testi in questa pagina sono tradotti automaticamente, quindi la traduzione potrebbe essere inaccurata. Stiamo lavorando a una traduzione migliore in questo momento.) Ma iniziamo con la bandiera del paese di Benin qui:

Benin - Panoramica:

Cosa dovresti sapere su Benin? Iniziamo con questo: L'attuale Benin era il sito di Dahomey, un regno dell'Africa occidentale che salì alla ribalta intorno al 1600 e nei successivi due secoli e mezzo divenne una potenza regionale, in gran parte basata sul commercio degli schiavi. Le zone costiere del Dahomey iniziarono ad essere controllate dai francesi nella seconda metà del 19 ° secolo; l'intero regno fu conquistato nel 1894. Il Dahomey francese raggiunse l'indipendenza nel 1960; ha cambiato il suo nome nella Repubblica del Benin nel 1975. Una serie di governi militari si è conclusa nel 1972 con l'ascesa al potere di Mathieu Kerekou e l'istituzione di un governo basato su principi marxisti-leninisti. Una mossa per il governo rappresentativo è iniziata nel 1989. Due anni dopo, elezioni libere hanno inaugurato l'ex primo ministro Nicephore Soglo come presidente, segnando il primo trasferimento di potere in Africa da una dittatura a una democrazia. Kerekou è tornato al potere con le elezioni tenutesi nel 1996 e nel 2001, anche se sono state segnalate alcune irregolarità. Kerekou si dimise alla fine del suo secondo mandato nel 2006 e gli succedette Thomas Yayi Boni, un outsider politico indipendente, che vinse un secondo mandato quinquennale nel marzo 2011. Patrice Talon, un ricco uomo d'affari, entrò in carica nel 2016 dopo una campagna per ripristinare la fiducia del pubblico nel governo.

Geografia di Benin

In quale parte del mondo si trova Benin? La posizione di questo paese è Africa occidentale, al confine con il Bight del Benin, tra la Nigeria e il Togo. L'area totale di Benin è 112,622 km2, di cui 110,622 km2 è terra. Quindi questo non è un grande paese. Come potremmo descrivere il terreno del paese? In questo modo: prevalentemente pianeggianti a pianura ondulata; alcune colline e montagne basse. Il punto più basso di Benin è Oceano Atlantico 0 m, il punto più alto Mont Sokbaro 658 m. E il clima è tropicali; caldo, umido nel sud; semiaride a nord.


Abitanti di Benin

Diamo un'occhiata a quante persone vivono in Benin. Il numero è: 11,038,805. Quindi questa non è una grande popolazione. Chi abita qui? Fon e relativo 38,4%, Adja e relativo 15,1%, Yoruba e relativo 12%, Bariba e relativo 9,6%, Fulani e relativo 8,6%, Ottamari e relativo 6,1%, Yoa-Lokpa e relativo 4,3%, Dendi e relativo 2,9%, altro 0,9%, straniero 1,9% (2013 est.). Quali sono le lingue in Benin? Francese (ufficiale), Fon e Yoruba (vernacoli più comuni nel sud), lingue tribali (almeno sei principali nel nord). E le religioni: musulmano 27,7%, cattolico 25,5%, protestante 13,5 % (Celestiale 6,7%, Metodista 3,4%, altro protestante 3,4%), Vodoun 11,6%, altro cristiano 9,5%, altre religioni tradizionali 2,6%, altro 2,6%, nessuno 5,8% (stima 2013). Quanti anni hanno le persone in media? 18.2 anno. Dobbiamo aggiungere che questo numero è la mediana - quindi metà delle persone è più vecchia di questa, metà è più giovane. E qual è la loro aspettativa di vita (alla nascita)? Questo: 62.3 anno. Dove vivono le persone in Benin? Qui: la popolazione si trova principalmente nel sud, con la più alta concentrazione di persone che risiedono nelle città della costa atlantica e nei dintorni; la maggior parte del nord rimane scarsamente popolata con maggiori concentrazioni di residenti nella parte occidentale di. Le principali aree urbane di Benin sono: Porto-novo (capitale) 268.000 (2014); Cotonou (sede del governo) 682.000; Abomey-Calavi 757.000 (2015).

Governo ed economia di Benin

La città capitale di Benin è Porto-Novo (capitale costituzionale); Cotonou (sede del governo) e il tipo di governo repubblica presidenziale. Diamo un'occhiata alle divisioni amministrative - 12 dipartimenti; Alibori, Atacora, Atlantique, Borgou, Collines, Couffo, Donga, Littoral, Mono, Oueme, Plateau, Zou. Per quanto riguarda l'economia di Benin, i prodotti industriali importanti sono tessili per bestiame , lavorazione alimentare, materiali da costruzione, cemento. Importanti prodotti agricoli sono Cotone, mais, manioca (manioca, tapioca), igname, fagioli, olio di palma, arachidi, anacardi;. I prodotti di esportazione più importanti sono cotone, anacardi, burro di karitè, tessuti, prodotti di palma, frutti di mare e i partner di esportazione più importanti sono India 14,3%, Malaysia 12,2%, Bangladesh 9,5%, Bielorussia 7,4%, Cina 6,2%, Nigeria 6,1%, Niger 5,6% (2016). I prodotti di importazione più importanti sono prodotti alimentari, beni strumentali, prodotti petroliferi e i partner di importazione più importanti sono India 14,9%, Thailandia 12,4%, Francia 10,1%, Cina 8,4%, Togo 7,3%, Paesi Bassi 4,8%, Belgio 4,7% (2016). Quanto è ricco Benin e quanto sono ricchi le persone in questo paese? Il numero più importante qui è il PIL pro capite (PPP): $2,200 (2017 stima). Questo è un numero molto basso. Aggiungiamo che questo significa Prodotto Interno Lordo per persona, che viene ricalcolato rispetto al costo relativo di beni e servizi locali. E un altro numero importante - popolazione al di sotto della soglia di povertà: 36.2% (2011 stima).


Mappa di Benin



E-book gratuito - Atlante del mondo: Vuoi avere le informazioni su tutti i paesi del mondo sempre con te? Scarica il nostro Atlas of world gratuito - e-book now - here - in mobi, epub o pdf.

©2018 iWorldAtlas.com
Editore: Bispiral, s.r.o. | Riguardo a noi | Regole del sito iWorldAtlas.com e tutela della privacy


Tweet